Tippy, il dispositivo anti abbandono per seggiolini auto

Tippy, il dispositivo anti abbandono per seggiolini auto
Per scongiurare l’amnesia dissociativa, la società Digicom punta su uno smart pad che lancia un allarme multiplo in caso di emergenza.

Un’idea per supportare i genitori e scongiurare il rischio di “amnesia dissociativa” arriva dalla società Digicom che ha creato Tippy, l’innovativo dispositivo anti-abbandono Bluetooth che applicato sopra al seggiolino consente di rilevare la presenza del bambino all’interno dell’automobile.

Disponibile in calce all’articolo la Certificazione di conformità del prodotto.

Come si installa Tippy?

Detto questo, non resta che capire come funziona questo smart pad.
Innanzitutto, l’installazione sul seggiolino è molto semplice. Basta far passare l’ancoraggio della cintura di sicurezza, che si trova sulla seduta del seggiolino, attraverso la fessura orizzontale del Tippy, dotato di sensore di pressione che rileva la presenza del bambino

Dopodiché si deve scaricare l’applicazione “Tippy” tramite App Store o Play Store, a seconda che si abbia un cellulare con sistema operativo iOS oppure Android. Una volta fatto questo, il passo successivo è effettuare una registrazione cliccando su “Registrati” oppure facendo il login tramite un account Facebook o Google. A questo punto, si seguono le indicazioni per associare l’applicazione al dispositivo presenti sul manuale d’uso e usando, in maniera molto semplice il bar-code su Tippy. Finita l’operazione, sarà richiesto ai genitori di inserire sul telefono il nome del bambino e i due numeri di emergenza a cui inoltrare l’sms di allarme. A questo punto, Tippy è pronto per fare quello per cui è stato progettato e si collegherà automaticamente attraverso Bluetooth ogni volta che entrerete in auto.

Come funziona Tippy?

Ogni Tippy può assumere quattro stati:

  • Disconnesso: il genitore si allontana da Tippy e il bambino non è seduto su di esso.
  • Connesso: il genitore si avvicina a Tippy e il bambino non è seduto su di esso. Si riferisce, per esempio al caso in cui mamma o papà si trovano in macchina vicino al seggiolino che però non risulta essere occupato dal loro piccolo.
  • Connesso con bambino seduto: il genitore è vicino a Tippy e il bambino è seduto su di esso.
  • Disconnesso con bambino seduto: il genitore si trova lontano dal Tippy e il bambino è seduto su di esso. È questo il caso in cui mamma o papà si sono allontanati dall’auto lasciando il bambino in macchina sul seggiolino. In questa circostanza, Tippy riproduce un suono di allarme sul cellulare del genitore e parte un conto alla rovescia della durata di 1 minuto. Durante questo lasso di tempo, l’utente ha la possibilità di silenziare l’allarme e inibire l’invio dell’sms, se, per esempio, torna subito indietro a prendere il bambino. Se, invece, l’allarme non viene disattivato e l’invio inibito, in caso di mancata risposta alla notifica, parte subito un sms ai numeri telefonici preimpostati indicando le coordinate geografiche dell’auto e creando una vera e propria rete di soccorso.

Questo slideshow richiede JavaScript.